Saldi

anteprima della gara

anteprima della gara

GP Ungheria F1 2017 Motori pronti a rombare per un altro appuntamento del calendario sportivo. Fra pochi giorni, sulla pista dell’Hungaroring, si tornerà a fare sul serio. Per la tappa di Budapest sono stati nominati Giacconi Peuterey pneumatici Pirelli P Zero White medium, P Zero Yellow Stivali UGG Ebay soft e P Zero Red supersoft: le stesse soluzioni già portate qui nel 2016 e scelte per la quinta volta in questa stagione, la più “fresca” in Gran Bretagna.

Rispetto al circuito di Silverstone, quello dove andrà in scena il prossimo confronto agonistico è radicalmente diverso. Pur essendo un circuito permanente, presenta infatti alcune caratteristiche di uno stradale: curve strette e tortuose, basso livello di grip e ridotte velocità medie sul giro: Giubbotto Peuterey Uomo niente a che fare con quanto visto nel Regno Unito.

Il clima dell’Hungaroring può essere particolarmente caldo e può portare a un aumento del degrado termico: anche per questa ragione è stata nominata la mescola medium come più dura delle tre a disposizione.

Il circuito di Budapest dal punto di vista degli pneumatici

L’Hungaroring presenta una serie continua di curve, di conseguenza i pneumatici lavorano senza sosta.

Nel 2016 la temperatura asfalto in gara è stata tra le più alte di tutta la stagione, dopo la pioggia al sabato. La strategia vincente è stata su due soste.