Giro

Documentazione e descrizione della lingua kushi

Documentazione e descrizione della lingua kushi

La lingua kushi

Il kushi (fok Goji UGG Scarpe Prezzo di Kushi ISO 639 3 kuh, Glottolog kush1236, Ciadico Occidentale, Bole Tangale, Tangale proper) una lingua ciadica parlata nella sezione nord orientale delle montagne Muri, nella Nigeria settentrionale (Gombe State, Chonge District, Shongom LGA, N9 E11 11.242′). Il toponimo usato per indicare la cosiddetta village area: un costituita dagli insediamenti di Kauri e Kommo (ad est) e Gomle e Dirang (ad ovest).

La formazione dell etnico e linguistica dei kushi il risultato di una complessa dinamica di interazioni, migrazioni e integrazioni che hanno visto come protagonisti i gruppi presenti nel bacino dei fiumi Gongola e Benue. le lingue trans Adamawa). Questa variet linguistica, unita alla particolare conformazione geografica dell hanno reso possibile lo sviluppo e la condivisione di particolari tratti tipologici: caratteristiche di una lingua o di un gruppo di lingue sono state adottate, attraverso una dinamica di contatto, da una o pi lingue di una diversa famiglia.

La distribuzione delle lingue nell paragonabile a una scacchiera. I kushi, ad esempio, hanno tre a ovest i burak, un gruppo trans adamawa, ad est i pero, un gruppo ciadico, e a sud, superate le montagne Muri, i loo, un gruppo di coltivatori trans adamawa.

Le lingue hanno bisogno di spazio e di tempo, ma non di cos tanto spazio e di cos tanto tempo come si potrebbe credere: la frontiera africana, la linea mobile e invisibile che separa una comunit e una lingua dall vive di distanzi brevi, a volte brevissime, e i cambiamenti linguistici possono avvenire in tempi sorprendentemente rapidi.

In un simile contesto di prossimit e di interazione, una serie continua di innovazioni si innesta sui tratti pi antichi di una lingua. Interlacciate e complementari, le pratiche associate a questi due filoni perseguono diversi obiettivi cos come diverse sono le sotto discipline di riferimento. La documentazione portata avanti all di quella disciplina nota come documentale e

seeks to record the linguistic practices and traditions of a speech community, along with speakers metalinguistic knowledge of those practices and traditions. This includes systematic recording, transcription, translation and analysis of the broadest possible variety of spoken (and written) language samples collected within their appropriate social and cultural context (Austin and Grenoble 2007:13)

La descrizione invece si avvale del materiale raccolto per analizzarlo con un approccio teorico definito. Il quadro teorico adottato nella descrizione del Kushi quello della Basic Linguistic Theory, una teoria informale a carattere tipologico che definisce le nozioni pertinenti alla descrizione di una lingua.

Tra i prodotti attesi dal progetto elenchiamo i seguenti:

1) descrizione lessicale e grammaticale;

2) raccolta di testi con trascrizione e analisi interlineare;

3) raccolta di materiale audio con trascrizione e analisi interlineare.

Lo hakimi di Kushi e lo straniero

Risorse sulla lingua kushi:Austin, Peter K. and Lenore Grenoble. 2007. Current Trends in Language Documentation. In Peter K. Austin (ed.), Peuterey Donna Language Documentation and Description, vol 4: 12 25. London: SOAS.

Batic, Gian Claudio. 2017. The origins of Scarpe UGG Donna Kushi in oral narratives, Studies of the Department of African Languages and Cultures (51), in press.

Batic, Gian Claudio. 2017. Verbal classes and TAM system in Kushi, paper read at the 9th Biennial Colloquium on the Chadic Languages (7 8 September 2017, Paris Villejuif).

Dinslage, Sabine and Rudolf Leger. 1996. Language and migration. The impact of the Jukun on Chadic speaking groups in the Benue Gongola basin, Berichte des Sonderforschungsbereichs 268, Vol. 8: 67 75. Frankfurt/Main: Goethe University.