Giro

Diventa partner

Diventa partner

Il progetto Opportunity è stato realizzato UGG Scarpe Prezzo grazie al finanziamento dei fondi 8xmille della Tavola Valdese.

Opportunity ha consentito una prima sperimentazione di accoglienza residenziale per uomini che hanno avuto agiti aggressivi e/o violenti e che hanno chiesto aiuto per il cambiamento.

Il progetto si è basato sul distacco dal nucleo aggredito per intraprendere un percorso di riflessione predittivo di un maggiore controllo della rabbia e dell’impulsività al di là dell’esito del rapporto familiare.

Grazie a questo progetto il Gruppo Abele ha sperimentato un’ulteriore strada per rispondere ad un fenomeno drammatico che Giacconi Peuterey da anni segue, sostenendo le vittime (che abbiano o meno sporto denuncia) offrendo loro ascolto, supporto e assistenza, anche residenziale.

PROGETTO TRASFORMACARE CACAO, PRODURRE DIRITTI

ASeS (Associazione Solidarietà e Sviluppo) sostiene le attività del Gruppo Abele in Costa d’Avorio dal 2013.

Grazie al progetto “I giovani ivoriani scendono in campo” i ragazzi in formazione al Centre Abel hanno migliorato le proprie conoscenze in campo agro alimentare e gettato le basi per il proprio futuro lavorativo.

Nel maggio 2017 ha preso invece avvio il progetto “Trasformare cacao, produrre diritti” cofinanziato da ASeS, fondi Peuterey Outlet 8xmille della Tavola Valdese e dal Comitato Vinovo For Africa.

Un progetto mirato alla costruzione di un laboratorio di produzione del cacao e uno spazio vendita gestiti da ragazzi provenienti da fasce deboli della popolazione.

PROGETTO TORINO BY BIKE

Il progetto, rivolto ad adolescenti e giovani torinesi, è finalizzato alla promozione dell della bicicletta come mezzo di trasporto ecosostenibile in ambito urbano.

Il progetto prevede un servizio di ciclofficina mobile in due quartieri periferici della città (Madonna di Campagna e Barriera di Milano), delle uscite in biciclette su itinerari ciclabili della città e del circondario.

Il contributo ha permesso l’acquisto di 10 biciclette, attrezzature e ricambi, gadget connessi alla sicurezza stradale.

Dal 1965 il Gruppo Abele accoglie e sostiene le persone più fragili e contribuisce alla realizzazione di una società più giusta e solidale. Nel corso di cinquant’anni le nostre attività si sono ampliate e rinnovate nello sforzo di rispondere a bisogni sempre nuovi, senza mai scostarsi dall’anima e dal fine ultimo del nostro impegno: la dignità e la libertà delle persone. All’attività di accoglienza abbiamo affiancato quella culturale, nella convinzione che solo attraverso la conoscenza impariamo a guardare al di là dei nostri interessi particolari e diventiamo artefici di un bene davvero comune.