Most

Come eliminare la pagina

Come eliminare la pagina

mi scuso se propongo un problema già in qualche modo risolto, ma ad una prima ricerca non ho trovato risposte al mio problema.

Ho creato un nuovo utente che potrà effettuare la login al sito ma non voglio che possa cambiare la password, perchè l’utenza servirà a più persone. Io avrei preferito creare un’utenza per ogni persona, con la sua brava password da modificare/richiedere, come vuola la filosofia Drupal, ma chi decide ha preferito per non complicarsi la vita fare un’utenza unica. A me però la vita è stata complicata, perchè già vedo qualcuno in vena di fare scherzi che cambia la password! Ho messo il mio indirizzo e mail come indirizzo a cui inviare la password, almeno per avere la visibilità in tempo reale di quel che succede, però preferirei disabilitare del tutto la possibilità di richiedere una nuova password dalla pagina user.

Convinci chi decide che è la cosa più sbagliata che possa fare, digli che almeno (con utenze multiple) ogniuno è respondsabile di ciò che fa, per esempio se uno rilascia informazioni sensibili) con l’utenza unica come fai a provare chi è stato? Per non parlare dei problemi di accesso contemporaneo.

purtroppo ci ho provato e non è possibile procedere diversamente. Ma dipingo meglio la situazione. Poichè l’unica utenza che può entrare è la mia, con il ruolo di amministratore del sito, ho per prima cosa disabilitato la possibilità di creare nuove utenze; quindi è un sito per i soli visitatori anonimi, da navigare ma non implementabile da parte dei visitatori. Adesso però l’associazione ha voluto fare una pagina visualizzabile ai soli soci in regola con l’iscrizione; non vogliono n utenze per la difficoltà di avere in tempo reale, ad inizio anno, la situazione di chi è in regola con la quota associativa e chi no. A inizio anno io dovrò cambiare la password, che verrà comunicata solo a chi sarà in regola con l’iscrizione. Neanche il visitatore socio che si logga avrà la possibilità di pubblicare/modificare i contenuti del sito; potrà solo vedere una pagina che i visitatori anonimi non vedranno. In questo contesto non è poi così grave avere un’unica utenza per n persone, tanto non possono fare nulla!

L’unico guaio che possono combinare è cambiare la password, che impedirebbe poi agli altri soci di entrare, anche se io appena avvertita potrei ripristinare la password originaria. Ma . preferirei evitare !!!

Non ho però ben capito tecnicamente il tuo suggerimento, nè quale può essere il problema dovuto ad eventuali accessi contemporanei con la stessa utenza, immagino.

Grazie e farò tesoro di qualunque consiglio o suggerimento

Assegna al tuo utente un ruolo specifico che andrai a creare automaticamente, dopodichè scarica il modulo Path Access, abilitalo, e alle impostazioni del modulo, (nella 5 dovresti averle sotto Gestione Utenti) specifica per il tuo ruolo creato che non vuoi fargli visualizzare la pagina delle impostazioni utente (che dovrebbe essere ?q=user/user_id).

Ovviamente puoi aggiungere anche altre pagine.

Per far scomparire l’accesso alla pagina di richiesta nuova pass puoi tramite CSS nascondere la voce del link e inserire come vietata questa pagina (?q=user/password) sia per l’utente non autenticato che per quello appartenente al ruolo specificato prima.

i’m sorry, ma non ho capito se si tratta di due modalità operative diverse(la prima tramite Path Access, la seconda tramite il vietrae la pagina) oppure se si tratta di un unico modo che prevede due passi diversi.

Tra l’altro ho omesso un’informazione importante : il sito è in Drupal 4.7 Es Nike Air Max : me ne scuso, è un errore da principiante.

Comunque, non ho capito bene la seconda parte del suggerimento, che mi sembra una bella dritta, sempre che con la 4.7 si possa fare : il ruolo lo avevo già creato, perchè Scarpe Australiane UGG è così che ho disabilitato all’utente ‘Socio’ tutto e di più, tranne la visualizzazione dei contenuti, ma dove posso vietare la pagina “?q=user/password” ?

Ciao, anche io ho fatto una cosa del genere per un associazione con 4 tipi di utenze differenti (Guest/R O/R W/Admin), e proprio per questo ho attivato più utenze (con i privilegi di sola lettura e pubblicazione commenti, ma questo non importa) e a inizio anno (dopo 15 gg dallo scadere del pagamento quote, ma qui poi decidi tu) disabilito tutti gli utenti che non sono in regola, fai conto che su 200 persone al max a me è capitato di averne una 50 da bloccare e una 10 da aggiungere, poi man mano riattivo quelle che pagano e se non pagano vengono lasciati bloccati fino a fine anno, se ancora non hanno pagato vengono depennati dal libro soci (nel nostro statuto è specificato che uno può pagare la quota anche il 31/12, quindi non li posso eliminare prima).

Lasciando un unica utenza, se in sola lettura, non dovresti avere problemi con gli accessi contemporanei, ma nel momento in cui vorrai dargli i permessi di scrittura di commenti? o se qualcuno manda in giro la password anche a gente che non c’entra nulla? nel momento in cui hai utenze diverse lo becchi sbito, altrimenti non puoi far altro che prenderne atto e dare una nuova password a tutti. insomma a me pare una cosa vveramente pessiama (scusa se mi ripeto.).

Credo che creare 30 utenze all’inizio e aggiungere man mano quelle che te lo chiedono non sia un così grosso problema, anzi.

per me non è certo un problema, anzi, è la prima cosa che come ‘webmaster’ ho consigliato, anzi l’avevo dato per scontato! Chi si è spaventato è stata l’associazione, quando ho chiesto, per procedere alla creazione delle utenze, l’elenco aggiornato dei soci. Ho spiegato che si aumentava la sicurezza ma. non mi hanno ascoltato, probabilmente perchè non hanno ancora un elenco aggiornato dei soci, e sanno che sarà così fino a fine anno. Vabbè, a me non resta che limitare i danni impedendogli l’unica cosa che possono fare, la modifica della password, altrimenti tra curiosi e dispettosi non farò altro che ripristinare passwords; per quanto riguarda eventuali modifiche al sito, non ne possono fare, e così sarà per sempre, visto che non vogliono implementare forum, eccetera. Inoltre come da avviso devi anche scaricare e installare Role Weights.

Fatto questo se vai all’indirizzo ?q=admin/access/path/ ti da una scheda dove per ogni ruolo creato puoi impedire l’accesso a un insieme di pagine o lasciare che coloro che appartengono a un dato ruolo possono visitare solo le pagine che metti in lista.

Mi sembra l’unico modulo che possa aiutarti.

ho una versione del sito in locale e quindi ho subito cominciato a UGG Scarpe Prezzi fare le prove : ho scaricato i moduli Path_access e Role_Weights, ho eseguito gli script di creazione tabelle, ma quando abilito il modulo Path_access mi da questo errore :Se asterisco la chiamata drupal_bootstrap() rifunziona ma in realtà non so poi se il modulo funzionerà correttamente.

Bah, è tardi, adesso vado a casa, domani guarderò se la comunità mi salva ancora una volta.

Scusa, non era mia intenzione farti innervosi, solo ceh credevo he facendo parte del’assciazione teenssero in considerazioni i pareri di chi ne sa qualce cosa (in questcaso tu), evidentemente non è così 😛