uomo

scarpe hogan uomo ebay Stephen Hawking sui buchi neri

scarpe hogan sneakers uomo Stephen Hawking sui buchi neri

A meno che non abbiate trascorso gli ultimi giorni dentro un buco vero e proprio, avrete probabilmente letto da qualche parte che Stephen Hawking ora sostiene che i buchi neri non esistono. Ero sul punto di chiudere gli occhi e lasciare che questa ondata di sciocchezze mediatiche mi passasse accanto, Giacconi Peuterey ma persino mia madre mi ha chiesto che cosa significava. Quindi, ecco la spiegazione in breve.

Si dice spesso che un buco nero definito dalla presenza di un orizzonte degli eventi. L’orizzonte degli eventi il confine di una regione da cui non pu sfuggire alcuna informazione, mai. La parola decisiva L’orizzonte degli eventi una propriet matematicamente ben definita dello spazio tempo, ma solo un costrutto interamente matematico. Dovremmo letteralmente aspettare fino alla fine dei tempi per scoprire se un orizzonte degli eventi davvero un orizzonte degli eventi nel senso di questa definizione.

Yenpitsu Nemoto/Ikon Images/CorbisQuindi, invece che di orizzonte degli eventi, i fisici parlano spesso di orizzonte apparente. L’orizzonte apparente grosso modo, un Viktminskning Tabletter qualcosa che somiglia a un orizzonte degli eventi per un periodo finito di tempo. Dal momento che noi possiamo misurare solamente cose che avvengono in tempi finiti, ci su cui ci interroghiamo, che cerchiamo e che osserviamo l’orizzonte apparente.

Agli effetti pratici vale a dire le reali osservazioni Scarpe Australiane UGG di buchi neri astrofisici la distinzione tra orizzonti apparenti e orizzonti degli eventi del tutto irrilevante. Ed per questo che n voi n probabilmente, molti giornalisti scientifici ne avete mai sentito parlare.

L’idea che quando la materia collassa possano formarsi non orizzonti degli eventi veri e propri, ma solo orizzonti degli eventi apparenti che finiscono per svanire non nuova. Nella Gå Ner I Vikt Snabbt letteratura scientifica

oggetto di discussione da una ventina di anni. In un articolo che ho scritto con Lee Smolin, abbiamo discusso la possibilit che non ci siano orizzonti degli eventi, ma solo orizzonti apparenti per ragioni di carattere molto generale. (Si veda la figura 3 dell’articolo e relativa didascalia)

Ma allora che cosa ha detto veramente Hawking? La citazione esatta

di orizzonti degli eventi implica che non ci siano buchi neri, nel senso Går Man Ner I Vikt di condizioni da cui la luce non pu sfuggire all’infinito.

Se si definisce un buco nero come uno spazio tempo con un orizzonte degli eventi, allora l’affermazione corretta. Ma ci saranno ancora degli oggetti, chiamiamoli neri apparenti che somigliano quasi perfettamente ai buchi neri per tempi che superano di diversi ordini di grandezza la durata di vita dell’universo. E nessuna osservazione attualmente possibile sar in grado di dire se, per esempio, il centro della Via Lattea ospita un buco nero con un orizzonte degli eventi o un UGG Bambina buco Gå Ner ett Kilo I Veckan nero apparente Viktminskning Tabletter che somiglia a un buco nero con un orizzonte degli eventi.

Sostanzialmente, ci che Hawking sta dicendo di ritenere che un collasso della materia porti solo a un orizzonte apparente temporaneo, e non a un orizzonte degli eventi eterno. Questo un parere condiviso da molti suoi colleghi (me compresa) e non c’ nulla di nuovo in questa idea.

Stephen Hawking durante la cerimonia di apertura dei Giochi Paraolimpici 2012 a Londra ( Julian Stratenschulte/dpa/Corbis)E’ davvero un peccato che questa dichiarazione di Hawking sia stata cos fraintesa, dato che ci sono davvero persone che affermano che i buchi neri non esistono. Si tratta di un’opinione a dir poco minoritaria, perch richiede modifiche sostanziali alla teoria della gravit di Einstein, senza contare che in conflitto con le osservazioni. Sono sicurissima che non questo ci che Hawking intendeva.

Detto questo, di Hawking in realt solo un resoconto di una conferenza tenuta lo scorso anno. E’ soprattutto una sintesi delle sue riflessioni sul cosiddetto firewall dei buchi neri, nessuna delle quali ho trovato molto appassionante e straordinaria. Se l’articolo fosse stato scritto da qualcun altro, nessuno vi avrebbe prestato attenzione.